Il riuso riparte dai porta tessera personalizzati

Con il coordinamento di Marcello, il laboratorio di riuso del venerdì mattina coinvolge i ragazzi del laboratorio occupazionale e tra loro Aitem, Nicholas, Tiziana, Lorenzo V.  e Marco B.

In questo momento il laboratorio ha l’obiettivo di realizzare dei porta tessera utilizzando degli scarti di PVC nuovo o di riuso. Al recupero di materia si aggiunge l’etichetta resistente all’acqua e anti strappo che vengono stampate con una personalizzazione con scritte e logo. Il bottone che viene usato è di riuso e poi si usa poi uno spago per la chiusura. L’obiettivo del laboratorio rimane il mantenimento dell’abilità fine motoria, lavorare in gruppo per realizzazione di oggetti creativi. Il momento di laboratorio diventa occasione di confronto che facilita la comunicazione con la presenza dell’operatore come facilitatore.  Un laboratorio che vuole essere un momento creativo con la personalizzazione del colore per far sentire l’oggetto una propria creazione.

Collaborazioni