Accoglienza in ingresso con Veronica e Stefano

L’attività di accoglienza in ingresso ha l’obiettivo di  coinvolgere e responsabilizzare gli utenti coinvolti al fine di ottenere un’entrata controllata seguendo le normative previste dal corona virus. Dalle ore 8 del mattino è compito di Stefano D. occuparsi del controllo in accoglienza. Il mercoledì, giorno in cui Stefano è impegnato nell’attività di orto, è previsto l’intervento di Veronica. In questo passaggio viene richiesto a Veronica un’attenzione particolare verso i compagni, operatori e volontari che entrano in cooperativa.

Avere cura nell’accoglienza richiede una memorizzazione dei passaggi tra cui la consegna della mascherina,  segnare la presenza e far igienizzare le mani ai compagni. In alcuni casi viene richiesto di chiamare gli operatori affinché siano aiutati i compagni con meno autonomie e difficoltà nel comportamento.

Questa attività mira a far crescere una maggior autonomia lavorativa rafforzando così l’autostima e sicurezza di sé.

 

Collaborazioni