news

Un gruppo di noi ha partecipato alla festa del Giro a Rovereto con la presenza di Radio2, partner ufficiale nonché “voce” della carovana del Giro “edizione numero 100”.

I nostri ragazzi sono stati ospiti in diretta nazionale e coinvolti dalla trasmissione ‘I Sociopatici’ di Andrea Delogu, Gianfranco Monti e Claudio De Tommasi.

In questi giorni il negozio ‘Nepiunemeno’ di via Garibaldi ha salutato il Giro d'Italia con le creazioni di RIUSO della cooperativa sociale ITER.

Il laboratorio RIUSO nasce dalla volontà di recuperare scarti di materiale dandogli nuova vita. Per scoprire le proposte sul RIUSO vi invitiamo a consultare il catalogo sul sito e nella sezione dedicata al negozio ‘Nepiunemeno’.

25 Maggio, 2018

Continua il percorso delle realtà sociali legate alla Parrocchia di Santa Caterina. La piazza di Borgo S.Caterina il 19 maggio si è animata all’insegna delle parole solidarietà, accoglienza, condivisione, mutuo aiuto... Una umanità che non si differenzia per il colore della pelle o per le disabilità, che non costruisce barriere o ghetti, che non scappa alla richiesta di aiuto. 

In molti ogni giorno sperimentano la provvidenza, il dono gratuito e la disponibilità della Comunità, così Fondazione Comunità Solidale tramite il Portico, la Casa di Accoglienza di Rovereto, con gratitudine hanno offerto una grande festa.

La giornata si è aperta con la testimonianza di Paola, volontaria in Santa Caterina e il saluto del parroco padre Gianni che ha sottolineato come «il vero linguaggio è quello della fraternità».

Il pranzo è stato servito anche da persone che vivono qualche forma di “disabilità” ma che in questo modo hanno vissuto la loro “normalità” rispetto a quanti hanno partecipato alla giornata. 

Nel pomeriggio si sono aperti i laboratori e le attività in piazza accompagnati da momenti musicali offerti dai gruppi delle realtà sociali. La cooperativa ITER ha sperimentato la manipolazione divertente con il DIDO’ per tutti i bambini.

Un ringraziamento a tutte le realtà sociali che hanno presentato le loro iniziative di accoglienza e di integrazione.

 

La redazione di NEWS - Iter

Un gruppo della redazione ha fatto visita al museo del caffè di Bontadi di Rovereto, la più antica torrefazione d’Italia. Tanti i segreti del mestiere della torrefazione ma anche della produzione che arriva da altri paesi.

Il museo comprende 300 pezzi che ripercorre la storia del caffè, dai primi tostini della fine del ‘700, agli antenati delle nostre moke, fino alle macchine per espresso da bar di ultimissima generazione.

Un ringraziamento a tutta la torrefazione Bontadi e ad Andrea che ci ha accompagnato con un racconto vivo della qualità del loro lavoro, oltre ad offrirci  un gustoso caffè.

Visitate il museo e troverete anche le nostre firme oltre a un buonissimo aroma di caffè!

 

La redazione di NEWS - Iter

La redazione di Iter in aprile  ha tenuto uno scambio speciale con la visita all'asilo Vannetti di via Santa Maria. Un primo contatto con la scuola materna è stato con la maestra Miriam che ci ha spiegato l'offerta didattica dell'asilo, i metodi di cura e insegnamento dei bambini. L'asilo Vannetti ha più di cento anni di storia, ed è tuttora uno dei più frequentati della città.  I bambini sono divisi in sei sezioni. Con il gruppo abbiamo potuto visitare la terrazza, i giardini, la biblioteca, oltre alle aule; la materna dispone anche di una stanza per il sonno. 

Lo scambio con le varie sezioni dei bambini è stato nello spirito dell’allegria e della crescita reciproca. Grazie per l’accoglienza a tutti i bambini e alle maestre dell’asilo.

La redazione di NEWS - Iter

Iter sta partecipando da settembre 2017 a due percorsi di avvicinamento allo sport della pallacanestro denominato “Sport Libera Tutti” che sta ottenendo inattesi risultati. L’idea nasce dalla collaborazione tra Riva del Garda Fiere e Congressi ed il Comitato Regionale della Federazione Italiana Pallacanestro di Trento.

Il progetto vede la partecipazione di 24 utenti di quattro cooperative trentine che si occupano di disabilità che, sotto la regia di figure tecniche del Comitato Regionale della FIP affiancati dagli educatori e da uno psicologo dello sport, si avviano al gioco della pallacanestro.

E’ partito un gruppo base, con un incontro al mese, prevede allenamenti sotto forma di mini percorsi coordinativi, sul passaggio, tiro a canestro effettuati in maniera più giocosa.

Il gruppo avanzato, con due incontri al mese, consiste in una serie di allenamenti sui fondamentali del basket sempre svolti in forma globale per avvicinare il gruppo all’evento di settembre dove si prevede un torneo tra cooperative.

L’attività conta di 16 appuntamenti complessivi che, dal mese di marzo, impegneranno i due gruppi fino alla fine di settembre, con conclusione del percorso all’interno della tre giorni di fiera denominata “Trentino Sport Days” prevista al Palafiere della Baltera, appunto, nell’ultimo fine settimana di settembre.

Divertimento, apprendimento e socializzazione sono i tre aspetti portanti dell’iniziativa che si svolge tra Rovereto, Riva del Garda e Lavis.

I partecipanti, oltre alla parte sportiva, avranno la possibilità di condividere anche un momento di approfondimento della loro conoscenza durante il pasto previsto a conclusione di ogni appuntamento.

 

La redazione di NEWS - Iter

Piacevolissima ed intrigante giornata di sport con la 50° edizione della Quercia d'Oro, classico meeting di inizio stagione con le  categorie giovanili. 

Nel contesto del partecipato meeting giovanile hanno trovato posto anche i primi campionati provinciali FISDIR rivolti agli atleti diversamente abili che hanno gareggiato in 3 gare: 50m, salto in lungo da fermo e getto del peso kg.1, ben 17 gli atleti e atlete che hanno partecipato con contagioso entusiamo. Il meeting si son conclusi con l'entusiasmo e l'impegno di tutti i ragazzi presenti.

Grazie all'US Quercia e al Lagarina Crus team per l'attenzione dimostrata nell'ambito della disabilità.

La redazione di NEWS - Iter

 

Pagine

Collaborazioni